Tour e mare (Saranda e Corfù) Agosto/Settembre 8 giorni, 7 notti (Da €.950 per persona)

Programma

1° giorno – Arrivo in Aeroporto Nene Teresa Visita di Apollonia e visita del parco e del museo archeologico fino. APOLLONIA poco distante dall’importante via Egnatia (via Ignazia, naturale prosecuzione della via Appia) ovvero la via di comunicazione del porto di Durazzo con Costantinopoli all’epoca della dominazione romana.(Fondata nel 588 a.C. dai coloni Greci di Kerkyra (odierna Corfù) e Corinto,  Apollonia fu uno dei più importanti centri commerciali dell’epoca e fu definita da Cicerone: “magna urbs et gravis” – ovvero – città grande e maestosa. La sua antica bellezza è stata riportata alla luce nei primi anni del Novecento da un’equipe francese, anche se molti dei suoi tesori sono rimasti nascosti. La visita al sito viene effettuata con guida ufficiale del sito. Breve sosta per pranzo in ristorantino sul posto (il tragitto è lungo ed impegnativo ed inoltre ci sono altre località meritevoli di soste lungo il percorso). Pranzo in ristorante.

Ripartenza da per Saranda con sosta lungo la strada da prima al passo di Llogora per rimanere a bocca aperta con il panorama mozzafiato della costa Ionica e poi a Porto Palermo con visita del castello con “sosta tecnica” sul lungomare di Himare dove sarà possibile prendere un buon caffè espresso.

 

2°giorno Mare e spiaggia.

3° giorno – Prima colazione e visita del sito archeologico di Butrinto. prima colazione. Saranda in italiano Santi Quaranta (dal monastero ortodosso dei 40 Santi, la leggenda narra die 40 soldati martiri lasciati morire in un lago ghiacciato perché non rinnegavano la loro Fede cristiana), e Porto Edda (la figlia di Benito Mussolini) al tempo di colonizzazione italiana

Partenza per il sito di Butrinto, (Patrimonio dell’Umanità – UNESCO) fiore all’occhiello dell’archeologia albanese. Butrinto risale al 7 ° secolo aC e secondo Virgilio fu fondata da Eleno figlio di Priamo Re di Troia, i greci fanno di Butrinto una città commerciale fortificata (i resti dell’acropoli sono tutt’ora visibili). La sua fortificazione 6° secolo aC  evoca tutta la potenza militare della città ed è simbolo di una ricca cultura e di una importante e fiorente città. Divenne poi una importante colonia romana. Cade poi sotto il dominio dei veneziani e turchi perdendo nel corso dei secolo la sua importanza iniziando il suo declino. La città ritrovata (solo in parte scavata) è un importantissimo microcosmo  di quasi 3.000 anni di storia del Mediterraneo. La visita al sito di Butrinto viene effettuata con guida ufficiale del sito. Visita al prezioso antiquarium (museo) sul posto.

Nel pomeriggio visita al villaggio di Ksamil “La Maldive albanese” dove spiaggia e mare sono di certofra i più belli di tutta l’Albania.

Cena e pernottamento in hotel

 

4° giorno – Mare e spiaggia.

5° giorno – Prima colazione e partenza per Girokastro per la visita della città.

Visita Girocastro (Patrimonio Nell’UMANITA – UNESCO) (Argirocastro, il suo nome in greco significa Fortezza Argentata e la città mostra nettamente l’incontro delle culture greca, romana, bizantina, turca e albanese) visita alla città vecchia, shopping nei vari negozi di artigianato locale, visita al castello sulla sommità del colle ed al Museo Nazionale delle Armi. Pranzo in ristorante con menù etnico. Nel pomeriggio visita all’Occhio Blu, monumento naturale di una sorgente carsica. La sua profondità va oltre ai 100m; rimangono ancora avvolte nel mistero le sue fonti generatrici.

Nel pomeriggio arrivo a Saranda e passeggiata sulla bella promenade. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

6° giorno – Mare e spiaggia.

 

7°giorno – Prima colazione in hotel. Partenza per Corfù con tragetto.Visita della citta con guida del posto in italiano.Pranzo in ristorante a Corfù.

Tour inizia con una visita all’imponente Palazzo Achillion, costruito nel 19 ° secolo come rifugio per l’imperatrice Elisabetta d’Austria, conosciuta anche come “la principessa Sissi”. Girovagando per i favolosi giardini, vi farà fare un viaggio nella mitologia greca mentre camminate tra le numerose statue di personaggi storici greci, tra cui le nove Muse, i filosofi greci e naturalmente Achille – l’eroe della mitologia greca dopo la quale il palazzo fu di nome. Entrando nel palazzo, scopri l’affascinante storia dell’Imperatrice Elisabetta, la “Principessa Diana dei suoi tempi”, mentre osserva i suoi oggetti personali e ammirando i sontuosi arredi e la ricca varietà di opere d’arte. La leggenda narra che l’Isola del Topo si formò quando la nave che aveva riportato indietro Odisseo a Itaca, il suo porto di origine, fu trasformata in pietra da Posidon, dio del mare, arrabbiato per essere sfidato dai Feaci. Dopo aver fatto una pausa per goderti la vista spettacolare e scattare fotografie, siamo pronti per passare alla nostra prossima tappa, il centro storico della città vecchia di Corfù. Passeggiando per le stradine del centro storico di Corfù, scoprirai presto perché è stato designato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO..

Nella prima serata ritorno a Saranda, cena e pernottamento in hotel.

8°giorno– Rientro in Italia.

Prezzo parte da €.950 per 50 persone.

 

 

INFORMAZIONI GENERICHE

 

  • Per l’ingresso in Albania è sufficiente esibire la carta d’identità in corso di validità
  • Non è necessaria alcuna prevenzione sanitaria. L’unica accortezza riguarda l’evitare di bere l’acqua del rubinetto, meglio usare l’acqua in bottiglia.
  • La moneta locale è il Leke che ora si cam,bia a circa 133 Leke per un Euro (si consiglia di cambiare per proprie spese un po’ di Euro per evitare cambi non regolari).

 

 

 

Si consiglia per le visite dei luoghi indicati scarpe sportive con suola con un po’ di carrarmato, abbigliamento pratico a “cipolla”, ed un costume da bagno per chi desidera immergersi nelle acque termali.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. +

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi